PORTA VITTORIA

Milano, 2021

Casa per una giovane coppia che ha richiesto un intervento impostato su luce e materia.
L’impianto originale, con zona giorno, zona notte e mansarda, è stato mantenuto, ma la pelle uniforme della pre esistenza è stata sostituita da un percorso di texture e colori. La scala in lamiera piegata fa da quinta al soggiorno facendo piovere luce zenitale.
L’asse tra soggiorno e cucina garantisce luce naturale per la zona giorno durante tutto il giorno.

fotografie di Cristina Galliena Bohman